Per Natale sarà possibile donare uno o più pacchetti solidali da destinare ai meno fortunati.

Di Mariagrazia Bruno

Theodor Adorno ha scritto: “La vera felicità del dono è tutta nell’immaginazione della felicità del destinatario”. Immaginare la felicità del destinatario, ma soprattutto realizzarla, è la mission della nuova iniziativa natalizia promossa dal gruppo scout Agesci di Ceglie Messapica.

Da sabato 19 fino a martedì 22 dicembre sarà possibile consegnare una scatola a sorpresa presso la sede scout in Via Cavour n°1.

Scatola a sorpresa è un progetto di solidarietà che vuole dare un po’ di gioia, in questo periodo strano e difficile, alle persone meno fortunate.

Partecipare all’iniziativa è semplicissimo. La prima cosa da fare è munirsi di una scatola di scarpe, o magari se si può amche più grande, e metterci dentro qualcosa da regalare. Sul contenuto si può spaziare: si può inserire qualcosa di caldo come guanti, sciarpe, cappellini o coperte ( anche usati ma in buono stato), qualcosa di goloso come cioccolate, biscotti, caramelle, oppure dei passatempo come cruciverba, libri e giocattoli per i più piccini (anche questi usati ma in buoni stato), senza dimenticare i prodotti di bellezza e quelli dedicati alla cura del corpo.

Una volta completata la scatola questa dovrà essere incartata e in un angolo dovranno essere riportate le informazioni sul destinatario (età e sesso) in modo che poi sia più facile recapitarlo alla persona giusta.

La scatola a sorpresa potrà essere una sola oppure ogni famiglia che lo desideri può prepararne più di una.

Per la consegna o il ritiro della scatola, che avverrà nel rispetto di tutte le misure anti contagio, bisognerà chiamare o mandare un messaggio a uno dei seguenti numeri:
366 491 8323 – 331 830 7830 – 338 896 3643

I pacchetti potranno contenere anche un biglietto di accompagnamento, perché le parole- si legge sulla pagina dell’evento degli scout-valgono anche più degli oggetti.