L’importante caso che in Puglia ha come protagonista Tommaso Gioia di Ceglie Messapica candidato capo lista nelle scorse elezioni regionali nella lista “Con Emiliano”.

Tommaso Gioia e’ stato rappresentato e difeso dal noto studio Loiodice di Bari, e dallo stesso AldoLoiodice, e dall’avvocato Giovanni Mucci con studio a Ceglie Messapica e Villa Castelli.

Il TAR di Bari ha riconosciuto il ricorso effettuato dal Candidato Consigliere Regionale della lista ” CON EMILIANO”, e ha ritenuto opportuno l’accertamento dei voti validi in tutte le sezioni della provincia di Brindisi.

Nella giornata del 16/01/2021, é stato disposto di riconteggiare le schede elettorali per i voti validi, da effettuarsi entro 60 giorni da parte della Prefettura di Brindisi. Si tornerà dinanzi al Tar per l’udienza di merito il prossimo 8 Luglio.

Nelle ultime elezioni, Il Cegliese Tommaso Gioia non fu proclamato Consigliere Regionale per pochi consensi di distacco, rispetto al Consigliere eletto di Carovigno.