Pubblicità

Passi carrabili: il consigliere Piero Piccoli chiede chiarimenti all’amministrazione comunale.

Da pochi giorni alcuni cittadini di Ceglie Messapica hanno ricevuto l’avviso di pagamento annuo del loro passo carrabile.

L’azienda responsabile, la So.G.E.T SPA, attraverso il circuito bancario e Poste Italiane, ha inviato il modello pre-compilato per poter effettuare il pagamento.

Visto e considerato che i canoni annui dei passi carrabili finiscono nelle casse Comunali mi chiedo: “Perchè da 2 giorni ricevo continue telefonate e messaggi da cittadini preoccupati di non riuscire a pagare il tributo, nonostante si siano recati nei luoghi dedicati al pagamento? ”

Cosa deve fare quindi il cittadino per essere in regola?

Perché l’amministrazione non è riuscita a comunicare tempestivamente una soluzione?

E’ bellissimo come semplici disguidi possano causare disservizi e problemi.

Ci auguriamo che questo messaggio possa servire a trovare pronta risposta e soluzione, ma è triste dover continuare ad assistere a tali mancanze e ad evidenziare la stasi in cui verte il nostro comune.

Forse la mancata comunicazione sul come procedere al pagamaento c’è….ma non sono sicuro, visti i tempi, se sia vera o fake!

Democraticamente

Il consigliere comunale

Piero Piccoli