Pubblicità

Disservizi nel centro storico, Radici d’Impegno solleva le problematiche del borgo

Circa un mese fa ho fotografato lo stato precario delle basole di queste zone, alcune foto furono fatte anche dagli organi competenti molto tempo prima, ma ad oggi la situazione resta invariata.

All’epoca non ritenni opportuno segnalare il problema sperando che, di lì a breve qualcuno avrebbe provveduto.
Si tratta di zone centrali trafficate e vissute alle quali va data molta attenzione.

Risultato?
I ristoranti hanno riaperto, le chianche sono sprofondate sempre più e col passare delle auto diventando trappole per i pedoni. Quando il comune deciderà di aggiustarle sarà l’ennesimo disagio per i ristoratori.

Caro Sindaco caro assessore, questo è un paese turistico fatto di bella gente dove tutti conoscono tutti, abbiate la sensibilità di farne un biglietto da visita della Valle d’Itria e non un luogo di macerie, spazzatura e disservizi.

Giovanni Dovizioso