Pubblicità

Il fatto si è verificato questa mattina (2 marzo) in una abitazione sita sulla provinciale Ceglie – Martina Franca.

Un tentato furto si è verificato nella piena mattina di oggi, lunedì 2 marzo, in una villetta nei pressi di contrada San Giovanni, sulla provinciale che collega Ceglie Messapica a Martina Franca. Approfittando dell’assenza dei proprietari, una o più persone si sono introdotte all’interno dell’abitazione mettendo a soqquadro tutte le stanze. Sono stati aperti armadi e cassetti dai quali è stato rovesciato tutto forse in cerca di monili in oro o soldi.

Prima di entrare, però, hanno fatto in tempo a chiudere la porta del trullo adiacente alla villetta dove dimora il pitbull bianco. Così hanno potuto tagliare una parte dell’inferriata esterna della finestra della stanza da letto, rompere il vetro e l’infisso per creare il varco d’entrata.

Nonostante, però, fosse scattato l’allarme collegato con un istituto di vigilanza privata, gli ignoti hanno potuto rovistare fino a quando non si sono dati alla fuga. Al momento è in corso di quantificazione il danno subito e, soprattutto, capire cosa eventualmente è stato rubato. I proprietari hanno sporto denuncia ai carabinieri della locale stazione.