carabinieri
Pubblicità

 Sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, fugge al controllo dei Carabinieri percorrendo spericolatamente le vie cittadine a bordo di una motocicletta, arrestato.

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica, a conclusione degli accertamenti, hanno arrestato un 32enne del luogo, per resistenza a pubblico ufficiale, violazione degli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno cui era sottoposto e guida di un motoveicolo privo di patente di guida perché mai conseguita.

In particolare, nel tardo pomeriggio del 10 marzo, i miliari hanno intercettato l’uomo alla guida di una motocicletta che, per sottrarsi al controllo di polizia, si dava alla fuga con manovre imprudenti, percorrendo contromano una strada del centro storico della Città e mettendo in pericolo l’incolumità dei passanti.

I Carabinieri hanno rintracciato il 32enne, poco dopo, mentre rincasava al suo domicilio, procedendo al suo arresto e riponendolo in libertà, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.