Pubblicità

Un 36enne deve espiare la pena di sei mesi di reclusione.

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica hanno eseguito un’ordinanza di carcerazione emessa dall’Ufficio Esecuzione Penale della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi, nei confronti di un 36enne del luogo.

L’uomo deve espiare la pena di 6 mesi di arresto, per il reato di violazione delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno al quale era sottoposto, commesso in Ceglie Messapica il 3 novembre 2011.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la presso la Casa Circondariale di Brindisi.