Tommy elia
Pubblicità

Con l’opera “Infinito” ed un punteggio di 92.5 Elia si aggiudica il primo premio del Contest pugliese “Gargano Style”

Di Mariagrazia Bruno

Una edizione particolare per via del Covid, tutta social quella dell’ultimo Concorso “Gargano Style” dedicata al Carving Thay e che ha visto salire sul gradino più alto del podio il cegliese Tommy Elia.

Elia, nello scorso febbraio, durante i campionati di cucina, sempre nella categoria Carving, aveva conquistato la medaglia d’argento. Una riconferma, il podio, per il giovane cegliese che continua a distinguersi come uno dei migliori nella sua categoria.

Il Gargano Contest 2020 si è tenuto esclusivamente sui social. I partecipanti hanno inviato alla direzione dell’evento 5 fotografie della propria opera giudicata sia da una giuria di esperti che dal pubblico FB che ha decretato la migliore a suon di like. Elia con 92.5 è salito sul gradino più alto del podio assieme a Mirko Pati.

Siamo giunti al termine di questa edizione inedita del contest Gargano style- si legge sulla pagina social Fb del Contest– abbiamo conosciuto grandi artisti del carving è ognuno di essi ci ha stupito in qualche modo.
E’ stato durissimo giudicare queste spettacolari creazioni, tutte speciali, ma due di queste hanno colpito in particolare. In entrambi i lavori abbiamo trovato pulizia, precisione, difficoltà, dettagli, ma soprattutto studio nella creazione dell’opera. Quindi non ci siamo sentiti di penalizzare nessuno dei due concorrenti”.

I concorrenti che si sono aggiudicati il primo premio del Contest “Gargano Style” hanno vinto un week end sul Gargano in un centro benessere 4 stelle.

“Felicità immensa- scrive Tommy su FB. Anni di esperienza e studio mi hanno portato ad affinarmi nei migliori dei modi, cercando di distinguermi e di trovare una strada tutta mia. Un grazie a Matteo Melchionda per aver organizzato un altro concorso quest’anno speciale e ai giudici per aver studiato con attenzione la mia opera. Grazie e grazie a tutti”.