Morgan porta anche a Ceglie Messapica l’inedito omaggio a Carmelo Bene, da sempre suo beniamino.

L’appuntamento, programmato nell’ambito del Ghironda Winter Festival, è previsto per oggi 18 dicembre, alle ore 21, nel Teatro Comunale (biglietti 20 euro su vivaticket). Un concerto molto atteso, quello del leader e fondatore dei Bluvertigo, recentemente definito dal sottosegretario Vittorio Sgarbi «il Carmelo Bene dei nostri giorni» nel chiaro tentativo di creare un parallelo tra due uomini di arte e spettacolo entrambi capaci di cogliere l’essenza dei rispettivi linguaggi.

Diventato un’icona televisiva come giudice di talent show di grande successo, Marco Castoldi (come si chiama Morgan all’anagrafe) è considerato uno degli artisti più sensibili e preparati della scena italiana e un vero animale da palcoscenico. Cinquant’anni il prossimo 23 dicembre, cantautore, polistrumentista, scrittore, performer poliedrico talentuoso e controcorrente, Morgan è un poeta romantico della musica, con quello stile dandy che incarna l’immagine dell’artista tutto genio e sregolatezza.

Performer di grande talento, esploso con i Bluvertigo agli inizi degli anni Novanta sulla scia della corrente new wave nota come New Romantic, Morgan ha attraversato molte stagioni della musica italiana. E per il Ghironda Winter Festival si rende protagonista di una serata ad alta intensità emotiva con un concerto già stato definito un «cult» nel quale si propone come ambasciatore di Carmelo Bene.

Guarda Apulia WEB TV