Fabio Volo “incorona”  il panino cegliese su Radio Deejay

WhatsApp Image at
WhatsApp Image at

E anche Radio Deejay sdoganò il panino cegliese. Lo ha fatto Fabio volo, che in questi giorni conduce dalla Puglia il suo programma “Il Volo del mattino”, in onda su Radio Deejay dopo lo spazio col Trio Medusa e prima della storia “Dj chiama Italia” con Linus e Nicola Savino.

Fabio Volo è a Ceglie Messapica per le riprese di un film e stamani ha condotto il programma in collegamento da una masseria. Ed è stato in quella occasione che ha parlato del panino cegliese.

Per chi non lo conosce ancora è un panino di cui i cegliesi sono orgogliosi, una ricetta conosciutissima grazie ai turisti che in estate visitano Ceglie e grazie anche a tanti cegliesi che in altre località d’Italia hanno aperto locali in cui si consuma il vero panino cegliese. Come a Bologna, dove il cegliese Glicerio Campanella, prematuramente scomparso, fondò “Il Panino”, locale frequentatissimo dai bolognesi e dai turisti che visitano il capoluogo emiliano.

E veniamo alla ricetta del panino cegliese. Occorre prima di tutto una pagnotta, meglio se fatta secondo la tradizione cegliese ma vanno bene anche le altre. Il panino va farcito con mortadella, provolone piccante, tonno e capperi. Qualcuno ci aggiunge i sottaceti, qualcun altro ha fatto una versione col capocollo. Il “vero” panino cegliese, in ogni caso, è quello che resta fedele alla mortadella. Ogni morso è un’esplosione di gusto e sensazioni. Provare per credere.

Guarda Anche