nuoto acsi

La tredicenne cegliese agli ultimi campionati di nuoto ACSI ha conquistato tre medaglie d’oro, confermandosi una vera promessa del nuoto.

Di Mariagrazia Bruno

Domenica 16 dicembre, a Calimera (LE), si è svolta la seconda fase del Campionato di Nuoto “Everybody Swim 2018/2019” organizzato dall’ACSI.

Francesca Pia Locorotondo

Tra i 355 atleti iscritti la giovanissima Francesca Pia Locorotondo, che gareggia per il Centro Sportivo ICOS di Francavilla Fontana, ha portato a casa 3 medaglie d’oro nelle categorie 50 stile libero, 100 misti e nella staffetta 4×100 misti.

La tredicenne di Ceglie Messapica non è nuova a simili imprese. Già lo scorso anno la Locorotondo aveva conquistato, alle Finali Regionali Propaganda di nuoto Puglia, due medaglie d’oro, nei 100 misti e nei 50 farfalla, e una d’argento nella staffetta 4×50 misti.

Tanta la felicità in casa Locorotondo per i risultati ottenuti ma, Francesca da vera sportiva è già al lavoro per il prossimo obiettivo: le nazionali di nuoto ACSI che si terrano a Silvi Marina ad inizio estate.

Un compito non difficile da assolvere visti l’impegno e i risultati ottenuti dalla nuotatrice  cegliese che sa, nonostante la giovanissima età, ben destreggiarsi tra impegni scolastici, impegni al Conservatorio e gli spostamenti quotidiani a Francavilla  Fontana dove si allena, non avendo Ceglie nessun impianto sportivo dedicato a chi ama il nuoto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...