Social Network Ceglie Messapica

Con una Delibera di Giunta Comunale (n°34), l’Amministrazione Comunale lancia i canali social riconducibili all’Istituzione Comunale. Facebook, Twitter e Instagram, oltre al servizio di messaggistica Whatsapp, serviranno a rendere più vicini e partecipi i cittadini alla vita comunale.

Di Mariagrazia Bruno
L’Amministrazione Comunale ha approvato nei giorni scorsi alcune linee guida sulla presenza istituzionale del Comune di Ceglie sui Social Network Facebook, Twitter e Instagram nonchè per l’utilizzo della messaggistica istantanea Whatsapp.

Attraverso l’utilizzo delle piattaforme social e di Internet l’Amministrazione punta innanzitutto alla maggior trasparenza degli atti e al maggior coinvolgimento dei cittadini in quella che è la vita dell’Istituzione Comunale.
Sui vari profili i contenuti pubblicati saranno orientati a diffondere foto/video di eventi organizzati direttamente dal comune, diffondere comunicati stampa, foto o video inerenti l’attività dell’Amministrazione, informare la cittadinanza su servizi, eventi, scioperi, chiusure al traffico e promuovere il territorio e le sue particolarità ed eccellenze anche mediante archivio digitale di notizie e foto storiche.

Saranno vietati commenti dai contenuti calunniosi, diffamatori o lesivi della dignità personale, contenuti discriminatori per sesso, razza, religione e commenti fuori argomento, replicati o inseriti al solo fine di intralciare la discussione. Tutti gli utenti che seguiranno la pagina potranno interagire ed intervenire con i commenti purchè si rispettino le regole di buona comunicazione. I cittadini potranno altresì comunicare eventuali problematiche o disservizi usando i canali ufficiali (mail, PEC o comunicazioni scritte), in quanto i Social non rivestono carattere ufficiale.

Con questa delibera abbiamo istituzionalizzato i Social Network- sottolinea l’Assessore alla Smart City Antonello Laveneziana. Il Comune di Ceglie Messapica sarà presente su Facebook, Twitter e Instagram che è molto usato e seguito soprattutto dalle nuove generazioni. Abbiamo avviato l’iter per creare il profilo Whatsapp del Comune che è un ulteriore modo per comunicare in maniera istantanea dei messaggi agli utenti che vorranno registrarsi su questa piattaforma”.

“Quello della presenza dell’Istituzione Comunale sui Social Network e con la messaggistica istantanea- conclude Laveneziana- è uno dei punti del nostro programma politico che stiamo portando a termine. Grazie a questo puntiamo ad ampliare l’offerta comunicativa e a rendere l’immagine del Comune stesso quanto più attrattiva e snella possibile, nonchè più vicina ai cittadini“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...