torre del castello
torre del castello

Lunedì 19 agosto, a partire dalle ore 20.00, nell’Atrio del Castello Ducale, nel cuore del centro storico della città, si terrà una speciale serata di Omaggio ai “Nuovi Cegliesi”, ai “Cegliesi Benemeriti” e ai neo diplomati “Centisti”.

Si tratta di una manifestazione ideata e curata dal Consigliere Comunale Angelo Maria Perrino, Direttore di Affaritaliani.it, e dall’Assessorato alla Cultura per rendere omaggio a molti professionisti, imprenditori, manager, avvocati, artisti, medici, prevalentemente del nord Italia, che hanno scelto Ceglie Messapica acquistando case di campagna, piccole e grandi masserie, trulli e investendo nel grande agro cegliese come una sorta di ‘luogo del cuore’ e ‘buen retiro’, dove ritemprarsi al riparo dello stress del lavoro e della città, sposando i ritmi lenti, il cibo a chilometro zero, le tradizioni contadine e uno stile di vita semplice e in sintonia col territorio e la natura.

Durante la serata a nome della città di Ceglie Messapica sarà assegnato il premio “Nuovo Cegliese” 2019 a Leonardo Vigorelli (antropologo, docente e gallerista internazionale d’arte orientale), Aldo Dalle Molle (imprenditore edile che ha portato nel territorio cegliese molti turisti spagnoli e italiani, figlio di Angelo ideatore del noto marchio Cynar e titolare della azienda produttrice del Crodino) ed Orsola Sanarica (imprenditrice gastronomica e titolare della pizzeria “Aqua”).

Sarà anche assegnato il premio “Cegliese Benemerito” 2018 a cegliesi capaci di affermarsi lontano da casa, in altre regioni o all’estero, o portare nel mondo con la propria attività il nome di Ceglie Messapica : Lucia Zito (titolare di una storica attività di generi alimentari e custode della ricetta originale del “panino cegliese” inventato dal papa Vincenzo), Gianvito Amico (car build e specification manager della Scuderia Toro Rosso), Vito Dematteis (imprenditore nel mondo dei trasporti turistici, locali, privati e nel campo delle produzioni agricole e ortofrutticole di qualità), Rocco Menga (imprenditore in diversi settori: idrocarburi, carbolubrificanti, attività non oil, attività bar e ristorazione, produzione olive, frantoio oleario, produzione pasta) e Massimo Gianfreda (musicista, compositore, docente e fondatore del sodalizio artistico musicale “Caelium”).

Il momento della consegna del premio (un’opera originale dell’artista locale Emilio Postorino) con una serie di interviste ai premiati, che hanno tutti assicurato la loro presenza, sarà condotto dal direttore Angelo Maria Perrino.

Sarà dato spazio anche ai giovani neo diplomati che hanno terminato il ciclo di studi con il massimo dei voti con un particolare “Omaggio ai Centisti” a cura dell’Assessorato alle Politiche Scolastiche.

Come omaggio a tutti i premiati, durante la serata, si esibirà il “Feel AccorDuo” a cura del Centro Artistico Musicale “Caelium” che proprio quest’anno sta festeggiando il 25° anniversario di attività artistica e musicale.

POTRESTI ESSERTI PERSO...