polizia
polizia

L’uomo è stato trovato senza vita in un’abitazione del Rione Paradiso a Brindisi.

Nella tarda serata di ieri un uomo di 33 anni è stato ritrovato senza vita sul pavimento di un appartamento del Rione Paradiso di Brindisi.

A chiedere l’intervento del personale del 118 è stata un’amica dell’uomo, interrogata poi dagli investigatori con la speranza che possa fornire dettagli utili alla ricostruzione delle ultime ore di vita del giovane.

Si sospetta che la causa del decesso sia una una possibile overdose.
Per questo è stata disposto da parte del pubblico ministero di turno, Giovanni Matino, l’esame autoptico.
L’autopsia che sarà eseguita nelle prossime ore accerterà la causa del decesso del giovane cegliese.

POTRESTI ESSERTI PERSO...