Il nuovo spazio sarà inaugurato mercoledì 4 dicembre.Per l’occasione sarà presentato ufficialmente il primo Esoscheletro EKSO NR

Di Mariagrazia Bruno

Un piccolo antipasto lo si era avuto lo scorso 27 settembre quando al Premier Conte, in visita a Ceglie Messapica, era stato mostrato l’ultimo gioiellino arrivato in casa San Raffaele.

L’occasione invece per indossare l’abito da festa sarà mercoledì 4 dicembre quando alle 12:00 presso il centro riabilitativo Fondazione San Raffaele di Ceglie Messapica sarà inaugurata la nuova palestra robotica e sarà presentato ufficialmente l’ultimo nato in casa Ekso Bionics.

L’esoscheletro EKSO NR è un robot indossabile che consente di migliorare in maniera significativa rispetto ai modelli precedenti la personalizzazione della terapia e di conseguenza la postura e il cammino. L’esoscheletro, dotato di batterie e sensori che sostituiscono le funzioni neuromuscolari, permetterà ai pazienti di stare in piedi sulle proprie gambe . Potrà essere indossato come una tuta sopra gli indumenti e le scarpe e sarà manovrato con i movimenti delle mani.

La palestra sarà uno spazio che si aggiunge a quelli già presenti nella struttura e destinati alle terapie riabilitative, e al suo interno sarà possibile trovare supporti robotizzati di ultima generazione.

POTRESTI ESSERTI PERSO...