Nuove misure anti-contagio da Covid 19. Sospesa la raccolta differenziata per i positivi o per i soggetti in isolamento o quarantena.

La Commissaria Prefettizia, Dott.ssa Cicoria, con l’ordinanza n.24 del 06-04-2020 ha disposto nuove disposizioni di contrasto al contagio da Covid 19.

Per le abitazioni in cui vi sono soggetti positivi al tampone da Covid19 o che sono in isolamento o in quarantena obbligatoria sarà interrotta la raccolta differenziata.

Coloro sottoposti a quarantena o positivi dovranno non differenziare i rifiuti, quindi plastica, vetro, carta, umido, metallo e indifferenziata dovranno essere posti nello stesso
contenitore utilizzato per la raccolta indifferenziata. Si dovranno indossare guanti monouso per chiudere bene i sacchetti senza schiacciarli con le mani ma utilizzando dei lacci di chiusura o nastro adesivo e utilizzare almeno due sacchetti per chiudere i rifiuti.
Una volta chiusi i sacchetti, bisognerà gettare i guanti nei nuovi sacchetti preparati per la raccolta indifferenziata e subito dopo lavare le mani.
I rifiuti  dovranno essere smaltiti quotidianamente, salvo la domenica, previa prenotazione telefonica al numero  348 963 05 10.

Ai cittadini invece che non sono positivi al Covid e non sono in quarantena è raccomandato di continuare la raccolta differenziata osservando il calendario e le modalità di conferimento così come sono indicate sulla pagina del Sito Istituzionale. E’ comunque raccomandato si smaltire fazzoletti, guanti e mascherine nella frazione indifferenziata avendo cura di utilizzare il doppio sacchetto  e di chiuderlo bene.

 

TI RACCOMANDIAMO