Festa della donna, domani 9 marzo iniziativa dell’assessorato alle pari opportunità

L'evento è a cura dell’Assessorato e la Commissione Pari Opportunità del Comune di Ceglie Messapica

comune Ceglie Messapica
comune Ceglie Messapica

L’8 marzo ricorre la giornata internazionale della donna. Al fine di ricordare i progressi di tutte le donne nell’ambito economico, politico e culturale, ma anche le discriminazioni e le violenze cui sono state e sono tuttora oggetto, l’Assessorato e la Commissione Pari Opportunità organizzano per venerdì 09 marzo p.v. un evento, patrocinato dalla Camera dei Deputati, a conclusione dell’iter avviato con il convegno tenutosi a marzo 2015, convegno durante il quale si decise di intitolare alcune vie cittadine a donne che si sono distinte per il loro impegno in vari settori ed all’On. Salvatore Morelli per il suo impegno a favore delle donne.

L’evento si articolerà in due parti: la prima parte, alle ore 10.30, vedrà l’intitolazione di vico I Sant’Anna alla Dott.ssa Isabella Ricci, primo medico donna della città e l’intitolazione di vico II Sant’Anna all’on. Salvatore Morelli per il quale “la trasformazione delle istituzioni e della società non può prescindere dal riconoscimento del ruolo delle donne per sé stesse come cittadine e come madri di futuri cittadini e cittadine”.

La seconda parte, alle ore 11.00, si svolgerà al Castello Ducale con l’illustrazione delle due personalità da parte dell’Avv. Augusto Conte e della Prof.ssa Maria Carla Maggiore.
Infine, l’evento si concluderà con un omaggio alla poetessa cegliese Rita Santoro Mastantuono, con la declamazione di alcune sue poesie da parte degli studenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi e l’assegnazione di un riconoscimento di merito.

Guarda Anche