Il comune di Ceglie Messapica aderisce al servizio InfoPoint

comune Ceglie Messapica
comune Ceglie Messapica

L’Amministrazione Comunale ha aderito all’Avviso della Regione Puglia per gli interventi a sostegno della qualificazione e del potenziamento del servizio di informazione degli Info-Point turistici dei Comuni che aderiscono alla Rete Regionale.

Si tratta di attività finanziate dal Programma operativo Regionale POR Puglia FESR FSE 2014-2020 “Attrattori culturali, naturali e turismo” Asse VI – Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali – Azione 6.8 Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche – Progetto “Qualificazione e potenziamento del sistema dell’accoglienza turistica regionale e valorizzazione dell’offerta”.

Pertanto l’Amministrazione Comunale ha proposto la realizzazione di interventi di qualificazione e potenziamento del servizio d’informazione e accoglienza turistica per il periodo indicato dal 18 maggio 2018  al 9 settembre 2018.

Inoltre nel progetto sono previste delle attività di animazione “on-site”.

Se il progetto andrà a buon fine ogni sabato, a partire dal 4 giugno e fino al 9 settembre, ad orario fisso (fascia oraria 19.00-21.00) e in concomitanza con eventi di rilievo, per un totale di 15 appuntamenti, sarà previsto, a titolo totalmente gratuito per i partecipanti, un laboratorio esperienziale unitamente ad azioni di co-marketing (degustazioni) in collaborazione con operatori locali. L’attività di animazione che riguarderà l’Info- Point di Ceglie Messapica sarà denominata : “Ceglie: Borgo di gusto”

L’attività si svolgerà all’interno di uno spazio del Castello Ducale di Ceglie Messapica per far vivere un’esperienza culinaria tra antichi sapori, costumi e utensili. Grazie al supporto delle nuove tecnologie e attraverso un app multimediale, si realizzerà il tipico biscotto cegliese. Un coinvolgente gioco a squadre porterà i partecipanti a sfidarsi in un gioco per imparare le tradizioni culinarie pugliesi.

Al termine dell’attività esperienziale è prevista la degustazione di un prodotto tipico della tradizione culinaria locale: il biscotto cegliese.

L’attività verrà inserita in un’offerta integrata più ampia denominata “IN Valle d’Itria” e comprenderà i Comuni di Alberobello, Ceglie Messapica, Cisternino, Locorotondo, Martina Franca, e Ostuni con la relativa messa in rete delle informazioni e dei materiali di comunicazione dedicati. L’obiettivo che si intende perseguire è quello di consentire ai fruitori di partecipare a più iniziative possibili, conoscere l’area della Valle d’Itria nella sua integrità e vivere delle esperienze da riportare con sé al ritorno dal viaggio in Puglia.

Si prevede inoltre l’attivazione, a breve, di un portale web che fungerà da collettore per tutti gli eventi che saranno svolti nell’ambito della Valle d’Itria e le attività di animazione on site “IN Valle d’Itria”. troveranno spazio al suo interno.   

Anche in questo caso continua a passo spedito il lavoro dell’Amministrazione del ‘fare’. I frutti del buon governo producono sviluppo sociale ed economico per tutta la città.

Guarda Anche
Scelti Per Te