Proseguono gli incontri per l’attività turistica condivisa dei comuni della Valle d’Itria

Gli Assessori Comunali, promotori dell’iniziativa, dopo essersi incontrati a Martina, Locorotondo, Ostuni e Cisternino, si sono rivisti per continuare a programmare una serie di interventi che contribuiranno alla crescita dell’intero territorio della Valle d’Itria.

incontri comuni valle ditria
incontri comuni valle ditria

Si è tenuto nella serata di giovedì 12 aprile, presso il Castello Ducale di Ceglie Messapica, il quinto incontro dei Comuni della Valle d’Itria che stanno dando vita, in maniera spontanea, al progetto di sviluppo condiviso del settore turistico-culturale.

Durante l’incontro è stato presentato agli intervenuti il progetto “Wonderful Italy – Puglia Centrale”, una iniziativa privata di rilancio e innovazione fondata sull’ospitalità, sui servizi e sulle esperienze turistiche. Inoltre si è approfondita in dettaglio la realizzazione del sito internet/portale unico “Valle d’Itria” visionando anche alcune proposte concrete, finalizzate ad una migliore aderenza agli obiettivi prefissati dal progetto.

Tale portale, nelle intenzioni degli Assessori Comunali, dovrà essere, in particolar modo, dedicato ai servizi e alle informazioni utili per il turista, nonché ai numerosi, grandi e piccoli, eventi che si svolgono nelle cittadine della Valle.

L’obiettivo di questo ambizioso progetto di coordinamento, portato avanti dagli amministratori locali, punta alla condivisione di competenze e servizi allo scopo di rendere la Valle d’Itria un’unica destinazione turistica. L’attenzione si sta anche concentrando sui problemi della mobilità e degli spostamenti interni, tra i diversi Comuni della Valle, ed esterni, quali i collegamenti con i principali aeroporti e porti pugliesi.

La costruzione di questo progetto è sicuramente una buona notizia per l’intero territorio. Un bel risultato per gli amministratori e per i cittadini, ma anche per tutti coloro che da tempo hanno scommesso sull’importanza di un ‘cammino condiviso’ dell’intera Valle d’Itria.

Guarda Anche
Scelti Per Te