Firma convenzione
Firma convenzione "I Musei incontrano la Puglia"

Oggi 12 settembre 2018, la firma alla Fiera del Levante tra Regione, Apulia Film Commission e direzioni museali.

Con la firma del disciplinare tra Regione Puglia, Apulia Film Commission e i responsabili di alcuni musei del territorio regionale,  presso il Padiglione 152 della Fiera del Levante, ha preso avvio la misura ‘I Musei raccontano la Puglia‘, l’iniziativa della Regione finalizzata a coinvolgere bambini e ragazzi fino a tredici anni in attività di fruizione, uso consapevole e conoscenza dei beni culturali, degli istituti e luoghi di cultura pugliesi.

“Si tratta, ricordo, di una misura con cui la Regione Puglia ha dato attuazione a una disposizione inserita, su mia proposta, nella legge di bilancio per il 2018 approvata alla fine dello scorso anno (art. 42 della legge regionale 67/2017), con cui sono stati destinati 600 mila euro (per il triennio 2018/2020) per finanziare azioni finalizzate alla conoscenza e alla fruizione consapevole del vastissimo patrimonio di beni, istituti, luoghi culturali pugliesi da parte di bambini e ragazzi che possono e devono essere educati, sin dalla più tenera età, ad amare e preservare la bellezza che li circonda”, ricorda il consigliere regionale Enzo Colonna.

“Questa iniziativa è stata poi inserita e integrata nel pacchetto di misure previste dal programma ‘La Murgia e la Terra delle Gravine abbracciano Matera‘, un ambizioso piano di interventi che vede come attori, oltre alla Regione, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, quello dello Sviluppo Economico e il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, uniti in una azione strategica di valorizzazione e fruizione del patrimonio naturale e culturale dei territori della Murgia barese e tarantina a ridosso di Matera, anche in vista dell’appuntamento di Matera, Capitale Europea della Cultura 2019”.

I musei cittadini che hanno sottoscritto a convenzione sono stati individuati, uno per provincia, quali soggetti capofila per l’attuazione di questo progetto sperimentale, sulla base di valutazioni degli standard e dei servizi offerti da queste strutture. Si tratta, in particolare, del Museo civico di Foggia, del Museo Archeologico e dell’Arte Contemporanea (MACC) di Ceglie Messapica, del Museo del Libro di Ruvo, del Museo della Maiolica di Laterza, del Museo Archeologico di Ugento, nonché dei Poli Biblio-Museali di Brindisi, di Foggia e di Lecce. Tali enti dovranno, a loro volta, aggregare nelle azioni altri musei e istituti scolastici dei comuni limitrofi.

La convenzione disciplina la concessione dei finanziamenti regionali, pari a 30 mila euro per ciascun soggetto capofila e che potranno coprire sino al 100% dei costi. Le attività dovranno essere avviate entro le prossime settimane e concludersi entro la data del 28 febbraio 2019. Potranno prevedere, ad esempio, visite e laboratori didattici su storia e archeologia, letture tattili dei libri su scienza arte e musica nei musei individuati per scuole dell’infanzia e famiglie (età 0-6 anni), spettacoli teatrali, scientifici e storici nei musei per tutti famiglie e scuole, piani di comunicazione dei progetti e la realizzazione di video.

“Sono molto soddisfatto per l’avvio di questo innovativo programma regionale, attraverso cui sarà possibile promuovere iniziative sperimentali e innovative dedicate a sostenere una nuova azione di promozione educativa-culturale e di valorizzazione museale anche attraverso un approccio ludico-creativo, esperienziale, interattivo e narrativo”, conclude il consigliere regionale Colonna. “Ringrazio, per l’impulso fornito, il Presidente Emiliano e l’assessore all’Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone; ringrazio inoltre, per il grande lavoro svolto, il dipartimento regionale Turismo, economia della cultura e valorizzazione del territorio e, in particolare, lo staff della sezione Valorizzazione Territoriale”.

Oggi giornata importante – ha sottolineare l’assessore Antonello Laveneziana – Firmato a Bari il Disciplinare tra Regione Puglia e Comune di Ceglie Messapica per il progetto “I Musei raccontano la Puglia”. Finanziamento di 30.000 € per il Museo MAAC della nostra città, tra i cinque musei premiati dalla Regione. Il nostro Museo sarà capofila di un Hub Culturale. Una sperimentazione che ci inorgoglisce per quello che è considerato dalla stessa Regione tra i 5 musei più belli di Puglia. Uno dei gioielli del nostro Sistema Gusto d’Arte e della nostra meravigliosa Ceglie”.

POTRESTI ESSERTI PERSO...