Lutto nel mondo della politica cegliese, nelle scorse ore si è spento Angelo Gasparro, esponente del centro destra e segretario cittadino del partito di Raffale Fitto “Noi con l’Italia”.

La notizia è stata diffusa dal girnalista e blogger Francesco Monaco.

Di professione commercialista e revisore dei conti, è stato un dirigente politico a livello comunale e provinciale.

Formatosi nella Democrazia Cristiana, dopo lo scioglimento di quest’ultima nel 1994 aderì al Partito Popolare Italiano per uscirne l’anno successivo con il gruppo di Rocco Buttiglione, Raffaele Fitto, Roberto Formigoni, e altri fondando il CDU dopo l’annuncio della nascita dell’Ulivo, alleanza di centrosinistra del PPI con il PDS. Aderì quindi al nuovo soggetto fittiano del CDL (costola pugliese del CDU) fino alla sua confluenza in Forza Italia.

Sul finire degli anni ’90 è stato assessore ai lavori pubblici con la giunta di centrodestra guidata dal sindaco Pietro Magno. Negli anni è rimasto coerentemente sempre schierato con Raffaele Fitto, anche nel momento della scissione del movimento fittiano dal Pdl, militando nei nuovi “Conservatori e riformisti” prima e in “Noi con l’Italia” poi.

Due anni fa è stato anche membro del Comitato trasversale per la trasparenza guidato da Tommaso Argentiero. Dal 1995 al ’99 è stato commissario dell’Area sviluppo industriale di Brindisi.

Dalla redazione di CeglieNotizie.net le più sentite condoglianze alla famiglia

negrita-francavilla-fontana-11-agosto-2019

POTRESTI ESSERTI PERSO...