Michele Conenna: “Durante la notte tra domani e giovedì la neve raggiungerà anche il Brindisino, Valle d’Itria, Tarantino, e all’alba di giovedì il Salento”.

Sono le ultime ore di temperature fredde ma non gelide. Come vedete dall’immagine, la colata di aria gelida sta scendendo dall’Europa Centrale con temperature davvero gelide.

Domattina, l’aria fredda raggiungerà le regioni centrali con nevicate su Abruzzo, Molise, mentre da domani pomeriggio, un fronte instabile attraverserà la Puglia ad iniziare dal Gargano con nevicate sul promontorio, dapprima a quote tra 400 e 500 poi fin verso i 100 metri (nevicate quindi su San Giovanni Rotondo, Monte Sant’Angelo, San Marco in Lamis, etc).

Previste nevicate domani pomeriggio su Sub-Appennino Dauno, Potentino e Murgia Barese (oltre i 500). In serata/nottata, l’ulteriore abbassamento termico porterà nevicate sulla Puglia Centro Settentrionale e quindi su BAT, BARESE (Murgia Barese, Sud Est Barese, ma anche in Basilicata (Potenza e Matera) e Molise (fin sulle coste). Durante la notte tra domani e giovedì la neve raggiungerà anche il Brindisino, Valle d’Itria, Tarantino, e all’alba di giovedì il Salento (sopratutto settori orientali).

Sono previsti inoltre sostenuti venti con raffiche tra 30 e 50 km/h. Su alcuni settori, come ad esempio Gargano, Murgia e Potentino gli accumuli varieranno dai 10 ai 30 cm tra domani notte e giovedì.

NEVE anche GIOVEDÌ, VENERDÌ E SABATO (vi aggiorneremo nelle prossime ore).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...