I dipendenti dell’EuroSecurity donano alla Caritas della Parrocchia Maria Immacolata della Divina Provvidenza 70 kilogrammi di pasta da destinare alle famiglie che più ne hanno bisogno

Di Mariagrazia Bruno

In questo stato di emergenza sanitaria, non mancano i gesti di buon cuore fatti da associazioni, privati ed aziende. Oggi i testimoni di una nuova donazione, che andrà a dare un po’ di sollievo alle famiglie cegliesi in difficoltà, sono le guardie giurate dipendenti dell’Istituto di vigilanza EuroSecurity che presidiano il territorio di Ceglie Messapica.

Le guardie giurate hanno consegnato questo pomeriggio alla Caritas della Parrocchia Maria Immacolata Madre della  Provvidenza dei pacchi contenenti 70 kilogrammi di pasta, da mettere a disposizione delle famiglie che ne hanno bisogno.

In questo momento di particolare difficoltà per tutti- fanno sapere- abbiamo voluto essere un aiuto concreto per chi ne ha bisogno. Questa nostra donazione è un atto d’amore e di utilità che vogliamo fare alla nostra Comunità. Sono momenti difficili, e un piatto di pasta non dovrebbe mancare sulla tavola di nessuno. Oggi pomeriggio abbiamo affidato a Don Giacomo questo nostro dono che è quindi a disposizione di tutti”.

POTRESTI ESSERTI PERSO...