Lega Salvini Premier
Lega - Salvini Premier Ceglie Messapica

Gli esponenti di Lega Salvini Premier di Ceglie Messapica, con una PEC indirizzata alla Commissaria, chiedono una ricognizione sulla didattica a distanza

Pasquale Santoro (Segretario cittadino di Lega Salvini Premier), Francesco Locorotondo e Domenico Convertino (esponenti politici del partito) hanno inviato questo pomeriggio una mail alla Commissaria Cicoria.

Vista la perdurante emergenza sanitaria, che obbligherà gli studenti a non far ritorno a scuola per quest’anno scolastico, e considerando che diversi tra loro potrebbero essere sprovvisti di dispositivi per la connessione internet per la didattica a distanza, chiedono che venga fatta di concerto con i Dirigenti Scolastici una ricognizione su quanti studenti al momento non partecipano alla didattica a distanza per i motivi suddetti e che vengano stanziate somme da parte dell’Ente Comune in aggiunta a quelle eventualmente ricevute dagli Istituti da parte del Miur.

Qualche giorno fa, precisamente l’8 aaprile, la Regione con un comunicato ha fatto sapere che sono stati stanziati due milioni di euro per garantire il diritto allo studio durante tutto il periodo di emergenza coronavirus. La giunta, su proposta dell’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro, Sebastiano Leo, ha varato un pacchetto di misure straordinarie.
«A questa prima tranche di finanziamenti regionale a carattere emergenziale ne seguirà un’altra ben più ricca con orizzonti temporali più lunghi, finalizzata a rendere la capacità didattica digitale delle scuole più solida e strutturata», ha annunciato l’assessore.

TI RACCOMANDIAMO