palasport

Ieri mattina un gruppo di tifosi ha protocollato la richiesta di intitolazione del Palasport 2006 al compianto ingegnere Pompilio prematuramente scomparso

Di Mariagrazia Bruno

Nei giorni scorsi su Change.org è partita una petizione per intitolare il Palasport di Ceglie Messapica a Vito Pompilio ( https://www.change.org/p/commissario-prefettizio-di-ceglie-messapica-intitoliamo-il-palazzetto-dello-sport-all-ing-vito-pompilio ). Ieri mattina invece è stata protocollata una richiesta da presentare al Commissario Prefettizio di Ceglie Messapica.

“Ieri un canestro per vincere, oggi il time-out interrotto, domani un tiro da metri 6.75 sarà sempre un suo canestro”. E’ con questo motto che ieri mattina un gruppo di tifosi che si è dato il nome di “Nessuno” ha protocollato appunto la richiesta di intitolazione del Palasport 2006 al compianto Vito Pompilio.

Vito Pompilio, ingegnere conosciutissimo in tutta la Città, ha ricoperto per anni il ruolo di Dirigente Sportivo del Basket facendosi conoscere per tutta la Regione per l’amore e l’attaccamento alla propria Città

Nella richiesta protocollata l’adesione spontanea di numerosi cittadini, 40 esercizi commerciali tra cui moltissimi bar del luogo, 2 Istituti comprensivi, le 4 Parrocchie del Paese, la Comunità dei Padri Passionisti, il Distretto dei Vigili del Fuoco, 8 società sportive (non solo di basket), l’Unitre (Università della Terza Età), il Gruppo Agesci e l’Associazione Arcobbaleno, la ProLoco e la Protezione Civile.

 

TI RACCOMANDIAMO