Ceglie Messapica, i Nas chiudono un’attività commerciale priva di autorizzazioni

L'attività era stata avviata senza autorizzazione sanitaria, invece, dopo il controllo risalente a tre mesi fa, ne è stata disposta la chiusura.

Carabinieri NAS
Carabinieri NAS

Chiusa un’attività di somministrazione di bevande e alimenti a Ceglie Messapica dopo il controllo dei Carabinieri Nas, L’attività era stata avviata senza autorizzazione sanitaria, invece, dopo il controllo risalente a tre mesi fa, ne è stata disposta la chiusura.

I militari accertarono che l’area di somministrazione di alimenti e bevande di pertinenza di un bar, allestita con tavoli e sedie, era stata attivata senza la prescritta notifica all’Autorità sanitaria, il direttore del Servizio di igiene alimenti e nutrizione dell’Asl di Brindisi, quindi, ne ha disposto la chiusura. Il valore delle suppellettili ammonta a circa 50mila euro.

Guarda Anche
Scelti Per Te