Carabinieri - Foto di repertorio
Carabinieri - Foto di repertorio

L’episodio si è verificato in contrada Renna in agro di Villa Castelli, i militari allertati dai parenti hanno trovato l’umo sul posto che picchiava la madre 70enne.

La Ghironda Zucchero e Cannella Ostuni 2018

I Carabinieri della Stazione di Villa Castelli hanno tratto in arresto in flagranza di reato C. D. 45enne di Ceglie Messapica, per estorsione continuata e maltrattamenti in famiglia.

In particolare, nel tardo pomeriggio di ieri 7 c.m., i militari, allertati dai parenti, hanno sorpreso l’uomo all’interno dell’abitazione della madre, in quella contrada “Renna” di Villa Castelli, mentre aggrediva la donna 70enne.

Le indagini, avviate a seguito di denuncia presentata dalla vittima, hanno evidenziato che l’uomo, negli ultimi cinque anni, con insulti e ripetuti episodi di violenza e minaccia, allo scopo di estorcere giornalmente somme di danaro per l’acquisto di stupefacenti, ha maltrattato l’anziana. L’uomo al termine delle formalità di rito è stato associato presso la Casa Circondariale di Brindisi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

TI RACCOMANDIAMO