Fiat Panda schiacciata da una betoniera: automobilista miracolato

Spaventoso incidente sulla strada fra Villa Castelli e Grottaglie. Utilitaria resta schiacciata sotto il peso di una betoniera. Conducente estratto vigile e cosciente dalla macchina, ridotta a rottame. Sul posto vigili del fuoco, 118 e carabinieri.

La Ghironda Zucchero e Cannella Ostuni 2018

E’ rimasto incastrato a bordo della sua auto, schiacciato dal peso di una betoniera. E’ miracolosamente sopravvissuto all’impatto un automobilista coinvolto in uno spaventoso incidente avvenuto intorno alle ore 10,30 di oggi (venerdì due novembre), sulla strada provinciale che collega Villa Castelli a Grottaglie (Taranto).

L’uomo, Il 77enne I.G., di Grottaglie, si trovava alla guida di una Fiat Panda. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, l’utilitaria si stava immettendo sulla strada provinciale, provenendo da una strada secondaria situata in contrada Eredità, nelle campagne di Villa Castelli, quando è avvenuto lo scontro con la betoniera condotta dal 47enne C.C., di Ceglie Messapica, che proveniva da Grottaglie ed era diretta verso il Comune brindisino.

A seguito dell’impatto, il mezzo pesante prima ha sbandato, demolendo un muretto a secco, poi si è capovolto sulla Panda. Il conducente è rimasto bloccato in una fessura dell’abitacolo, completamente schiacciato. Sul posto, nel giro di pochi minuti, si sono recati i soccorritori del 118, i vigili del fuoco del distaccamento di Francavilla Fontana, supportati da un’autogru partita dal comando provinciale di Brindisi, gli agenti della polizia locale di Villa Castelli e i carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana al comando del capitano Gianluca Cipolletta.

L’automobilista, vigile e cosciente quando è stato estratto dal veicolo, è stato trasportato presso il Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi. Le sue condizioni sono in fase di accertamento. Da quanto appreso, fortunatamente, non corre pericolo di vita. La macchina è ormai ridotta a un rottame.

Potrebbe interessarti
Guarda Anche