Controlli in tutto il territorio da parte dei Carabinieri, anche a Ceglie Messapica

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica hanno tratto in arresto per furto aggravato continuato di energia elettrica un 50enne del luogo. L’attività accertativa è avvenuta all’interno dell’abitazione di proprietà dell’uomo.

L’ispezione è stata effettuata con l’ausilio del personale tecnico della società erogatrice il servizio elettrico. Nel corso delle verifiche, è emerso che era stato effettuato un by-pass creato al fine di allacciare l’impianto elettrico dell’abitazione alla rete pubblica, eludendo il contatore. Il computo orientativo riguardo al danno economico è dell’ordine di 10.000€.

L’arrestato dopo l’espletamento delle formalità di rito è stato rimesso in libertà come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

TI RACCOMANDIAMO