Il luogo del incendio

L’auto è intestata a un bracciante agricolo, le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco; dal sopralluogo eseguito successivamente sarebbe stata scartata l’ipotesi di una causa accidentale.

E’ presumibilmente di natura dolosa l’incendio che nella notte tra ieri e oggi, giovedì 24 gennaio, ha danneggiato una Fiat Punto parcheggiata in via Amendola a Ceglie Messapica. L’auto è intestata a un bracciante agricolo, le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco, dal sopralluogo eseguito successivamente sarebbe stata scartata l’ipotesi di una causa accidentale. Sul caso indagano i carabinieri.

Sarebbe stato causato da un corto circuito invece l’incendio divampato poco dopo su un’auto parcheggiata in via Salvo D’Acquisto a Mesagne. Anche questo spento dai vigili del fuoco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...