Deve espiare un anno di reclusione e pagare una multa di 60.000,00 euro, per abuso edilizio, arrestato.

I Carabinieri di Ceglie Messapica hanno tratto in arresto L.R., classe 1960 del posto, in esecuzione dell’Ordinanza di espiazione pena emessa dal Tribunale di Brindisi, dovendo espiare anni 1 di reclusione e 60.000,00 euro di multa per fatti commessi in Ceglie Messapica il 5 marzo 2007.

L’Arrestato, concluse le formalità di rito, così come disposto dall’A.G., è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

POTRESTI ESSERTI PERSO...