Coinvolte una Ford Focus con a bordo una famiglia composta da padre, madre e figlio di 12 anni e una Toyota Yaris con solo il conducente.

Si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre i feriti dalle lamiere accartocciate. Incidente nel pomeriggio di oggi, sabato 21 dicembre, sulla strada provinciale che collega Ceglie Messapica a Martina Franca. Coinvolte una Ford Focus su cui viaggiava una famiglia composta da padre, madre e figlio di 12 anni e una Toyota Yaris con a bordo solo il conducente. Ad avere la peggio i due guidatori: sono stati trasportati in codice rosso all’ospedale Perrino di Brindisi. Meno preoccupanti le condizioni del bambino e della sua mamma“

Sul posto oltre ai sanitari del 118 e i vigili del fuoco si sono recati gli agenti della Polizia locale di Ceglie Messapica, lo scontro è avvenuto all’altezza del cimitero di Ceglie. Secondo una prima ricostruzione della dinamica uno dei due veicoli ha invaso la corsia opposta. La scena che si è presentata ai soccorritori è stata spaventosa. Le auto sono finite contro i muretti che costeggiano la carreggiata accartocciandosi. I detriti sono finiti sull’asfalto.“

POTRESTI ESSERTI PERSO...