Deteneva 3 bombe pirotecniche di cui 2 prive di etichetta di classificazione, denunciato.

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà, per “mancata comunicazione del materiale esplodente”, “mancata classificazione di materiale esplodente” e “omessa denuncia di materiale esplodente”, un 57enne del luogo.

In particolare, a seguito di mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in materia di armi, i militari operanti hanno proceduto alla perquisizione domiciliare dell’uomo, poi estesa a una roulotte parcheggiata, dove sono stati rinvenute 3 bombe pirotecniche cilindriche del peso di 1,500 Kg. di cui due prive di etichetta di classificazione e una classificata F4, occultate all’intero di una busta nera.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, gli ordigni sono stati sequestrati e con l’intervento degli artificieri del Comando Provinciale Carabinieri di Lecce, intervenuti sul posto, messi in sicurezza mediante la disarticolazione e il campionamento delle sostanze attive.

Il restante materiale è affidato al citato personale specializzato per la successiva distruzione, deframmentazione e repertamento di piccoli campioni di esplosivo.

TI RACCOMANDIAMO