Catena Fiorello a Ceglie Messapica per il gemellaggio gastronomico Sicilia-Puglia

WhatsApp Image 2018 01 25 at 14.50.53
WhatsApp Image 2018 01 25 at 14.50.53

Catena Fiorello sarà la protagonista del gemellaggio gastronomico Sicilia-Puglia domenica 11 febbraio alle ore 21 presso “I Capatosta Wine&Food” nel borgo antico di Ceglie Messapica.

La Ghironda Zucchero e Cannella Ostuni 2018

L’autrice di “Dacci oggi il nostro pane quotidiano” (Rizzoli Editore) incontrerà i lettori golosi per narrare ricordi, sogni e ricette della sua famiglia. Un dialogo di parole e di sapori: Catena Fiorello farà rivivere la stessa intensità dei profumi che riempivano la sua infanzia, perché la ricchezza era tutta nei piatti della mamma Sara, che ispirandosi unicamente alla sua fantasia ogni giorno metteva in tavola. Un incontro tra amalgamati ricordi e sapori siciliani, accuratamente scelti dallo staff del ristorante e preparati dalla cuoca Luisa. Ad accompagnare le pietanze sicule, i vini della Cantina Colucci di Martina Franca.

Il libro. Chiunque leggendo “Dacci oggi il nostro pane quotidiano” si ritroverà in quella ragazzina che passava i pomeriggi a fare i compiti in cucina. A scandire quel tempo ormai lontano la zuppa di legumi che cuoce lenta sul fuoco o la padella in cui sfrigolano deliziose polpette di melanzane o saporite fettine di carne. Un vortice di profumi e sapori capaci di trasformare latenti languori in istinti famelici. Nel libro non mancano, inoltre, modi di dire del capo famiglia. “I grilli” ad esempio, erano quei piatti semplici e poveri che la famiglia era costretta a mangiare per tirare fino a fine mese. Un racconto intimo e nostalgico, a tratti comico ma anche una dichiarazione d’amore, un gesto di gratitudine dell’autrice verso i genitori. Un padre sempre presente, altruista, con tanta voglia di scherzare e una madre un po’ fragile ma capace di trasformare cibi semplici in deliziose pietanze. Il racconto autentico di una famiglia del sud Italia di tanti anni fa, un nucleo fondato su valori come l’umiltà e l’altruismo.

Nel costo della cena è incluso un libro a coppia. Per informazioni e prevendita: 320.9654847 (Antonella Parisi).

Potrebbe interessarti
Guarda Anche