Sabato 17 marzo in scena la terza replica della commedia in vernacolo “Donna Chiarina Pronto Soccorso”

La commedia portata in scena dal Gruppo Teatrale Amatoriale M. SS. Assunta è organizzata dai Lions Club di Ceglie Messapica.

teatro ceglie
teatro ceglie

Terza replica stagionale della commedia in vernacolo «Donna Chiarina pronto soccorso» il 17 marzo 2018 alle ore 20,00 presso il Teatro Comunale di Ceglie Messapica portata in scena dal Gruppo Teatrale Amatoriale M. SS. Assunta ed organizzata dai Lions Club di Ceglie Messapica.

«Sono ormai nove gli anni di attività per il gruppo teatrale. Una realtà ormai consolidata sul territorio che continua a portare in teatro e non solo, commedie brillanti in vernacolo cegliese con molto successo. Il gruppo si ispira ad autori dell’area napoletana del calibro di Eduardo Scarpetta, Oreste de Santis, Massimo Canzano e quest’anno Gaetano di Maio. Molti sono gli attori che si sono alternati in questi anni prima di arrivare al cast che interessa la commedia di quest’anno: Tonia Lodedo, Pino Santoro, Mimmo Turrisi, Isa Vitale, Paola Caliandro, Antonella Lanzillotti, Onofrio Tanzarella, Cosimo Caliandro, Pietro Liuzzi, Vincenzo Ruggiero, Antonella Suma, Cataldo Suma. La regia è affidata a Mimmo Turrisi mentre la scenografia è di Pino Santoro. Assistenti alla regia Giuseppe Marseglia e Federico Lorusso. Suggeritore Giuseppe Lodedo.

Davvero stimolante ricercare e far rivivere, anche se per poche ore, termini arcaici di un dialetto che, coperto dalla patina del tempo, va a confondersi sempre di più con la lingua nazionale. Questo è lo spirito che anima il G.T.A.
L’attività del Gruppo non è a scopo di lucro e l’intero ricavato della serata sarà destinato alla raccolta fondi per la lotta contro il diabete. Molte sono state le collaborazioni, in questi anni di attività, con associazioni onlus che operano sul territorio cegliese: oltre ai Lions si sono succedute l’Associazione Gioia, Unitalsi, Parrocchia di san Rocco, Centro Anziani ed altri ancora».

Ingresso a teatro ore 20,00, sipario ore 20,30. La prenotazione dei posti sarà possibile presso «Folle Idea» via Petracca, 5, oppure il 17 marzo alle 18 presso il botteghino del Teatro Comunale. Per info: Mimmo Turrisi tel. 3335701062.

Potrebbe interessarti
Guarda Anche