A Ceglie Messapica torna la Domenica Sostenibile a cura di Smile Eventi

Ad impreziosire la giornata, innumerevoli iniziative a carattere culturale, musicale e ambientale, messe in campo dalle associazioni locali e destinate a coinvolgere adulti e bambini.

Torna a respirare a pieni polmoni la città di Ceglie Messapica. Domenica 22 aprile, in occasione della Giornata mondiale della Terra, l’Amministrazione Comunale e, in modo particolare, l’Assessore Antonello Laveneziana, promuovono l’iniziativa “Domenica sostenibile” volta ad incentivare la sensibilizzazione e l’educazione ambientale. Per il secondo anno consecutivo, la cittadina, cuore della Valle d’Itria, aderisce con entusiasmo alla più grande manifestazione nata per celebrare la salvaguardia del pianeta, che coinvolge contemporaneamente gli abitanti dislocati in ogni angolo del mondo.

Ad impreziosire la giornata, innumerevoli iniziative a carattere culturale, musicale e ambientale, messe in campo dalle associazioni locali e destinate a coinvolgere adulti e bambini. Tra tutte, merita una menzione speciale l’Associazione Smile – promotrice e co-organizzatrice dell’intero evento – capitanata dal suo presidente Manuel Manfuso che, dal 2015, continua ad operare sul territorio offrendo un servizio di qualità nell’organizzazione e gestione di eventi, avvalendosi di molteplici operatori nell’ambito creativo e artistico, da musicisti ad artisti di strada, da artigiani a pittori e scultori, e tanto altro.

Saranno proprio loro i protagonisti del centro storico – dalle 17.00 alle 20.00 – dove daranno sfoggio del proprio talento e dell’incredibile capacità di ipnotizzare lo sguardo dei passanti. A partire dalla bella Fiocchettina, che con i suoi stupefacenti “Sospiri di Bolle” incanterà i più piccoli non solo facendo volteggiare a mezz’aria centinaia di bolle di sapone, ma svelando ai più curiosi tutti i trucchi per creare un liquido perfetto e ottenere bolle di ogni forma e dimensione, utilizzando qualsiasi materiale da riciclo.

A mandare letteralmente “in escandescenza” l’atmosfera ci penserà il gruppo dei “Menti Ardenti”, tre artisti fasanesi uniti dalla passione del fuoco che infiammeranno di stupore gli occhi dei presenti attraverso ventagli infuocati, firesnake, fireorbs, nunchaku, spade di fuoco, corde e cerchi infuocati. Completa il quadro degli artisti, Grissino il trampoliere ballerino, impegnato a mantenere saldo l’equilibrio e a coinvolgere piccoli e grandi nei suoi divertenti giochi estemporanei.

Spazio anche alla musica con l’energia travolgente della Quattro Per Quattro StreetBand, sedici musicisti “made in Sud” che, in una continua mescolanza di generi tra funky, jazz, blues e soul, faranno ballare il centro storico cegliese in uno spirito di festa e condivisione. Ritmi latini e sonorità melodiche napoletane andranno a caratterizzare, invece, l’esibizione dei Napolatino Band: Sergio Carriglio (voce e chitarra), Mirko Pugliese (percussioni) e Vito Arcieri (piano e voce) renderanno omaggio al repertorio partenopeo, intrecciando altri generi musicali e alternando momenti di ilarità e intrattenimento.

L’evento sarà, inoltre, una vetrina d’eccezione per l’artigianato locale, attraverso l’allestimento di mercatini per le vie del centro, oltre ad essere un’occasione per allargare il cuore, offrendo il proprio contributo all’iniziativa “L’orchidea Unicef per i Bambini” presso il banchetto a cura della Pro Loco di Ceglie Messapica. Fondamentale il supporto all’evento da parte delle altre associazioni: Sistema Gusto Arte, Consulta delle associazioni, Monteco-Cogeir.

DI SEGUITO, IL PROGRAMMA DETTAGLIATO:
Ore 10.00 – 13.00: Eco-concorso “porta pesa e vinci” – piazza Plebiscito
Ore 10.00 – 22.00: Mercatino dell’artigianato – piazza Plebiscito
Ore 10.00 – 22.00: Banchetto “L’orchidea Unicef per i Bambini” – piazza Plebiscito
Ore 16.30 – 18.00: RiCiclo creativo per grandi e piccini – Museo MAAC
Ore 17.00 – 20.00: Artisti di strada – centro storico (Bolle Giganti, trampolieri e Fire Show)
Ore 18.00 – 21.00: Quattro Per Quattro street band – centro storico
Ore 20.00: Stagione concertistica “Caelium” Duo Monopoli-Trione Bartoli – Teatro Comunale
Ore 20.30: Napolatino Band – piazza Plebiscito

Il Museo Maac e il Castello resteranno aperti secondo i seguenti orari: 10.30/12.30 – 15.30/19.30.

Guarda Anche