Tutto pronto, torna in piazza il Ceglie Food Festival dal 2 al 5 agosto 2018

Ceglie Food Festival cover
Ceglie Food Festival cover

Al via la X edizione dell’evento goloso più longevo di Puglia Ceglie Messapica 2-3-4-5 agosto 2018.

La Ghironda Zucchero e Cannella Ostuni 2018

Niente di più local ma a vocazione global: il Ceglie Food Festival scende in piazza scommettendo sul più rustico dei prodotti da forno pugliesi, ma anche il più cosmopolita. La decima edizione dell’evento goloso fra i più longevi del palinsesto gastronomico nazionale sarà di scena dal 2 al 5 agosto a Ceglie Messapica, celebrando la frisella, orgoglio e icona delle bontà made in Puglia. Una edizione numero dieci che suggella il patto a tre voci fra amministrazione comunale, la New music promotion organizzatrice dell’evento e Conad, colosso della grande distribuzione che ai prodotti regionali che fanno la differenza nel paniere alimentare italiano dedica la linea deluxe Sapori e dintorni.

Tradizione sì, dunque, ma puntando su un prodotto versatile, buono e resiliente, capace di mettersi in viaggio senza accusare il colpo e di prestarsi alle interpretazioni più contemporanee a seconda della fantasia degli chef. Ed è proprio con il talk sul tema “La Frisella: dal localismo alle tavole d’Europa” che prenderà avvio il Ceglie Food Festival. Appuntamento alle 19 alla Med Cooking School per il dibattito a molte volti moderato dal presentatore televisivo Federico Quaranta che conterà fra i relatori il sindaco Luigi Caroli, l’assessore regionale all’industria turistica e culturale Loredana Capone, l’ex direttore sportivo della Ferrari Cesare Fiorio, il presidente di Legacoop Puglia Carmelo Rollo, Francesco Pugliese, amministratore delegato di di Conad che traccerà un quadro sul valore del prodotto in termini di distribuzione sul territorio nazionale e sul ruolo della Frisella Sapori&Dintorni sulle tavole europee. Fra i relatori anche Francesca Borghi, fondatrice di un progetto che punta a valorizzare i prodotti di eccellenza del territorio italiano e il maestro, direttore d’orchestra Peppe Vessicchio in versione gourmet: Vessicchio sarà testimone di un racconto singolare, che svelerà le influenze della musica nella crescita delle piante, nella produzione del latte per le mucche e in quella delle uova per le galline.

Un dibattito a molte voci che introdurrà il taglio del nastro, consentendo alla decima edizione del Food Festival di farsi spazio tra le vie del centro storico di Ceglie Messapica. Un itinerario di 50 stand che si dipanerà per tutta la città vecchia, scandito nelle aree Street Food (Belvedere Monterrone, Via Muri, Piazza Sant’Antonio, Piazza Plebiscito e Largo Ognissanti) a partire dalle 21, con degustazione di prodotti tipici regionali.

Non solo food. Per l’intera serata il centro storico ospiterà un festival nel festival, quello dei Buskers: artisti, giocolieri, trampolieri, mangiafuoco e acrobati scorazzeranno per le vie del centro dalle 21 alla mezzanotte.

Proseguono intanto le iscrizioni al Frisella contest. Per far parte della giuria popolare casta iscriversi all’indirizzo http://www.cegliefoodfestival.it/frisella-contest/ e presentare la propria candidatura. Tutte le candidature verranno accolte, gli unici requisiti richiesti sono: palato da buongustai e disponibilità a mettersi in gioco.

Il Frisella contest si svolgerà nei giorni 3 e 4 agosto 2018 nell’aula magna della Med Cooking school, alle ore 18:00 e alle ore 19:00. I concorrenti in lizza saranno i cucinieri della Compagnia degli chef Conad in arrivo da tutta l’Italia per prendere parte al Ceglie food festival 2018. Per il Frisella contest i cuochi saranno chiamati a fornire ciascuno la propria interpretazione della frisa-frisella. I piatti saranno sottoposti al giudizio di due giurie: quella composta dagli esperti (giornalisti di settore, food blogger, chef, fornai ecc) e quella popolare.

I voti incrociati delle due giurie decreteranno il piatto migliore e il vincitore sarà proclamato sul palco del Ceglie food festival la sera del 5 agosto, in coincidenza con il gran finale dell’evento.

Buon Ceglie food festival a tutti. E se la vita è troppo dura, sponzala.

Potrebbe interessarti
Guarda Anche