Ceglie Messapica, questa sera Capodanno in piazza 2019

Ritorna, come ogni anno, il Capodanno in piazza Plebiscito a Ceglie Messapica. Musica e divertimento per tutti i gusti in una notte di festa, aspettando il nuovo anno.

Si rinnova la collaborazione tra New Music Promotion e l’Amministrazione Comunale di Ceglie Messapica per l’organizzazione di un format ormai consolidato. L’obiettivo è quello di portare in piazza cittadini e turisti per festeggiare insieme l’arrivo del nuovo anno all’insegna del sano divertimento e della buona musica.

Il consueto DJ set d’apertura, questa volta declinato “al femminile” sarà affidato alle sonorità disco e funky di La Bonnie. Dopo la mezzanotte l’energico concerto live dei Nitrophoska, tra brani inediti e riarrangiamenti di grandi successi italiani e internazionali, farà sicuramente saltare e ballare tutti.

Informazioni sull’evento
Capodanno in piazza
DATA
Lunedì 31 dicembre 2018
VENUE
Piazza Plebiscito, Ceglie Messapica
INGRESSO
Gratuito La Bonnie
DJ set
ORARIO
23:30

Nata e cresciuta in Salento, La Bonnie, al secolo Antonella De Paoli, si appassiona sin da ragazzina alla musica, in particolar modo alla black music con tutte le sue sfumature. Ha frequentato i migliori club di Bologna, città tra le più vitali e creative, dove ha vissuto per diversi anni, creando una fusione unica di stili ed influenze, quelli della sua terra, più underground, e quelli bolognesi, ricchi di sonorità soul e black.

E’ proprio questa contaminazione che rende il suo gusto musicale originale e riconoscibile. Bologna le ha dato l’opportunità di conoscere numerosi artisti che l’hanno invogliata ad approcciarsi al vinile, un grande amore nato e mai sopito. Ispirata da sempre dall’ascolto di grandi DJ e produttori come Frankie Knuckles, Moodyman e Theo Parrish, da poco tempo l’artista ha intrapreso anche il percorso nel campo delle produzioni.

Eccentrica performer del vinile, La Bonnie, specializzata nel sound funky e disco, è ora tra le più richieste DJ in tutto il Salento. Con il suo stile, delicato ma accattivante, arricchito spesso da sonorità elettroniche, conquista la dancefloor in ogni contesto. Il suo set, sempre sorprendente, di volta in volta rinnovato dalla continua ricerca di vere perle della black music, promette di far rivivere le atmosfere sensuali dei tempi d’oro dei club americani.

Nitrophoska
Nitro-Live 2019
ORARIO
00:15
Collettivo musicale composto da nove elementi, i Nitrophoska nascono dall’idea di dare vita ad una band ska- reggae che si caratterizzi per un forte orientamento alla contaminazione con altri stili e culture musicali. I primi risultati prendono forma definitiva a partire dal 2012, quando un loro singolo viene selezionato e trasmesso da Rai Radio1 durante il programma Demo ed il videoclip da esso tratto viene trasmesso all’interno del palinsesto di MTV, nell’ambito del programma New Generation.

Dal 2014 quando la band ha preso parte, come sezione fiati, al Concertone del Primo Maggio di Taranto, prende forma la definitiva metamorfosi dei Nitrophoska in una “ska-orchestra”, con un orientamento del sound verso toni più “caldi”, che attingono alla tradizione popolare italiana e latina in generale: una svolta da più parti salutata come un evidente segnale di crescita tecnica e compositiva che trova la sua più compiuta realizzazione nel 2016, con la pubblicazione e la promozione dell’album dal titolo La Banda.

A questo lavoro seguirà un lungo tour e due anni frenetici che vedranno la band calcare i palchi di tutta la penisola e giungere tra gli 8 finalisti (su oltre 4000 partecipanti) del noto Capitalent di Radio Capital con il brano Vecchia comare, che sarà anche inserito nella compilation che festeggia i 20 anni della popolare radio. Nel 2017 lo stesso brano ha vinto il Biella Festival nella categoria Miglior videoclip.

In questo assetto (voce, chitarra, basso, batteria, pianoforte, tromba, trombone, sax tenore e sax baritono), i Nitrophoska garantiscono, in ogni live, un mix di energia e groove allo stato puro, senza trascurare la cura dei dettagli e la ricerca di melodie originali ma, al tempo stesso, orecchiabili e coinvolgenti. Il tutto condito da semplici ma efficaci coreografie e piccoli sketch che coinvolgono il pubblico.

POTRESTI ESSERTI PERSO...