Aurelio Larosa

E’ uscito oggi il singolo a firma del cantante cegliese Aurelio Larosa scritto in questo lungo periodo di quartantena e che invita a non arrendersi

E’ uscito pochi minuti fa “Andrà tutto bene“, il  nuovo singolo del cantante cegliese Aurelio Urso, conosciuto dai più con il suo nome d’arte Aurelio Larosa. Aurelio, seguitissimo durante le sue serate nello storico “Club da Rosa” e durante i suoi live, da anni riempie, durante le sere estive, le Piazze di tutta la Provincia di Brindisi e Taranto. Nel suo palmares, oltre a quattro album, anche la partecipazione a numerose manifestazioni di carattere nazionale, come lo “Zecchino D’Oro”, “Sanremo Ragazzi” e il “Festival di Castrocaro”.

Il testo del nuovo singolo “Andra tutto bene”, che fa da apripista al nuovo progetto musicale che uscirà estate,  è scritto da Aurelio Larosa in collaborazione con Lello Lacenere ed Enzo Mignogna che ha curato anche la musica e gli arrangiamenti, il montaggio del video che accompagna il singolo invece è opera dei ragazzi di MittAffett.

IMG 20200423 WA0004Già dal titolo- commenta Larosa- si intuisce che parlo di questo momento storico difficile che siamo costretti a vivere; “Questa brutta storia molto presto finirà” è infatti una delle frasi contenute nel mio brano. Il lato positivo di questa quarantena è che, restando a casa per così tanto tempo, abbiamo riscoperto sapori e sfumature nuove dei nostri cari e dato più valore a quelle tante piccole cose che la vita frenetica quotidiana dava per scontate e quindi nascondeva. Il messaggio vero del brano  è  “Tu non arrenderti, l’estate arriverà, vedrai. Un bambino nascerà, una madre lo amerà. Il mondo intorno a noi si colorerà”.

“Questo singolo- conclude Larosa- apre la porta al mio nuovo progetto discografico che sarà caratterizzato da 13 brani scritti da me e che uscirà sicuramente per questa estate. Con l’auspicio che si possa tornare il prima possibile alla normalità, vi auguro di stare bene. Buon ascolto“.

Il link per ascoltare l’ultimo singolo di Aurelio Larosa: https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=3392839684062064&id=100000081978757

TI RACCOMANDIAMO