Domenica e lunedì il voto per i pugliesi per le elezioni del nuovo Presidente di Regione e del nuovo Consiglio Regionale. 8 i candidati a Presidente

Domenica 20 (dalle 7 alle 23) e lunedì 21 settembre 2020 (dalle 7 alle 15) si vota anche per le elezioni regionali in Puglia; i cittadini pugliesi sono chiamati a eleggere il nuovo Presidente e il Consiglio Regionale.

L’elettore deve presentarsi al seggio con un documento di identità valido e la tessera elettorale. Chi non ha la tessera o l’ha smarrita può richiederla all’ufficio elettorale del comune di residenza.

La scheda per l’elezione del Presidente e per l’elezione del Consiglio è unica e di colore arancio/marrone. La scheda reca i nomi e i cognomi dei candidati alla carica di Presidente, scritti entro un apposito rettangolo, al cui fianco sono riportati i contrassegni della lista o della coalizione di liste con cui il candidato è collegato.

Modalità di voto
Ciascun elettore può:
• votare a favore solo di una lista tracciando un segno sul contrassegno; in tal caso il voto si intende espresso anche a favore del candidato presidente della Giunta regionale a essa collegato;
• votare solo per un candidato alla carica di presidente della Giunta regionale, tracciando un segno sul relativo rettangolo;
• votare per un candidato alla carica di presidente della Giunta regionale, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e per una delle liste a esso collegate, tracciando un segno sul contrassegno di una di tali liste;
• votare disgiuntamente per un candidato alla carica di presidente della Giunta regionale, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e per una delle altre liste a esso non collegate, tracciando un segno sul contrassegno di una di tali liste.

L’elettore può esprimere, nelle apposite righe della scheda, uno o due voti di preferenza per un candidato a consigliere regionale, scrivendo il cognome (o il cognome e nome) del candidato o dei due candidati compresi nella stessa lista.
Nel caso di espressione di due preferenze, esse devono riguardare candidati di sesso diverso della stessa lista, pena l’annullamento della seconda preferenza.

I candidati: liste e coalizioni
In totale saranno otto i candidati in campo per queste elezioni regionali in Puglia:

  • Pierfranco Bruni: Fiamma Tricolore
  • Nicola Cesaria: Lavoro Ambiente Costituzione
  • Mario Conca: Cittadini Pugliesi-Conca Presidente
  • Andrea D’Agosto: Riconquistare l’Italia
  • Raffaele Fitto: Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Unione di Centro-Nuovo PSI, La Puglia Domani
  • Michele Emiliano: Partito Democratico, Italia in Comune, Emiliano Sindaco di Puglia, Senso Civico, Con Emiliano, Popolari con Emiliano, Puglia Verde e Solidale, Davvero-Ecologia e Diritti-PAI, Pensionati e Invalidi, Partito del Sud, Indipendenti del Sud, Democrazia Cristiana, Liberali, Sinistra Alternativa
  • Antonella Laricchia: Movimento 5 Stelle, Puglia Futura
  • Ivan Scalfarotto: Italia Viva, Scalfarotto Presidente-+Europa, Futuro Verde

22 le Sezioni che ospiteranno i Seggi Elettorali:
-Scuola Elementare “Giovanni XXIII” (via Martina) : sezioni 6- 7- 8- 9- 11
– Scuola Elementare “San Giovanni Bosco” (via Francavilla):  sezioni 12- 14- 15- 16- 17- 18- 22
-Scuola Media “Giovanni Pascoli” (via Salerno):  sezioni 1- 2- 3- 4- 5- 10- 13- 19- 20- 21

Norme anti contagio da Covid-19:
Per prevenire il rischio di contagio da Covid-19 e garantire il regolare svolgimento del procedimento elettorale:

-sono previsti accessi contingentati, percorsi distinti di entrata e di uscita, distanziamento tra i componenti del seggio e tra questi e gli elettori, in particolare nel momento in cui questi devono rimuovere la mascherina per il riconoscimento, definizione del numero e della disposizione delle cabine elettorali, tenendo conto dello spazio disponibile.

-uso obbligatorio della mascherina da parte degli elettori e di ogni altro soggetto che ha diritto ad entrare nel seggio, come i rappresentanti di lista.

-l’’elettore deve al momento in cui entra nel seggio sanificare le mani con apposito gel disinfettante e dopo essersi recato in cabina, aver votato e ripiegato le schede, deve provvedere a inserirle personalmente nella corrispondente urna.

 

 

TI RACCOMANDIAMO