Con l’insediamento del primo consiglio comunale del comune di Ceglie Messapica (BR) si sancisce l’avvio della macchina amministrativa.

Come consigliere neo-eletto non posso che esternare l’emozione di partecipare al mio primo consiglio comunale e di confermare che sento davvero con forza e responsabilità l’onere del ruolo che sono chiamato a ricoprire per la mia città. Voglio esprimere innanzitutto il mio più sincero sentimento di gratitudine nei confronti degli elettori e dei nostri concittadini che si sono fidati di noi e che da noi si aspettano interventi ed azioni concrete.

Un sincero ringraziamento va alla mia squadra che mi ha onorato di rappresentare in consiglio comunale il gruppo consiliare più consistente, quello di Fratelli d’Italia, consapevole della grande responsabilità ed avendo ben chiaro anche l’indirizzo degli elettori perché, se essere il primo partito in città vuol dire qualcosa, questo è anche segno di grande responsabilità verso i cittadini che ci hanno votato.

Sarò la voce di questo consenso insieme ai colleghi Catia Albanese, Cataldo Rodio e Nicola Ricci con i quali lavoreremo esclusivamente per l’interesse dei cittadini. Guidare il gruppo consiliare Fratelli d’Italia per me è motivo di grande orgoglio, l’obiettivo è quello di lavorare nell’interesse del nostro territorio portando nell’assise comunale quelle che sono le istanze dei cittadini.

Approfitto per fare i miei migliori auguri buon lavoro all’amico dott. Ricci Nicola neo-eletto Presidente del Consiglio comunale di Ceglie Messapica, al sindaco Angelo Palmisano per questo nuovo percorso, a tutta la Giunta ed al nostro consigliere Regionale Luigi Caroli che sarà sicuramete il legante tra le istituzioni regionali e quelle comunali indispensabile per la crescita della nostra comunità.

Permettetemi di ringraziare anticipatamente tutti i dipendenti comunali che sicuramente collaboreranno con abnegazione ed in modo costruttivo per portare avanti tutti i progetti che l’assise deciderà di attuare.

Ing. Pietro Santoro

TI RACCOMANDIAMO