sinisa cvetanovic
sinisa cvetanovic

Di Mariagrazia Bruno.

Dopo la riconferma di coach Djukic e l’acquisto di Pierluigi Veccari, la Nuova PetrolMenga Ceglie scioglie il riserbo su un altro tassello della nuova campagna acquisti. La formazione gialloblu, per la stagione 2018/2019, si è aggiudicata, grazie al lavoro certosino del diesse Missere, le prestazioni dell’ala forte serba Sinisa Cvetanovic

o
Cvetanovic firma con la NPC

Ventiquattro anni, 205 cm e 95 kg per l’ala serba che possiede, oltre ad un buon tiro dalla media e dalla lunga distanza, anche una buona qualità nel ball- handing ( per i meno esperti in terminologia: sensibilità delle mani del giocatore nel possesso e uso della palla) che gli permettono di arrivare con facilità al canestro evitando il proprio difensore.

La scorsa stagione è stato protagonista, con il Politehnica Unirea Iasi, nella seconda serie rumena, ma Cvetanovic vanta anche la vittoria del titolo del campionato tedesco Regionalliga (Gruppo Nord) e la presenza nella nazionale serba U18 nel 2012.

Sinisa- commenta Capasso della Talents in Action nonchè procuratore dell’atleta – è un giocatore dalla qualità sopraffina capace di giocare sia da 4 che da 5. Atletico, dai piedi veloci e non disdegna il tiro da 3 punti pur non essendone uno specialista. L’avevo proposto già l’anno scorso a Djukic ma il ragazzo poi scelse di firmare in Lega2 in Romania.

Ceglie –continua Capasso– è una delle società che quest’anno ha maggiore ambizione nel campionato di C gold in Puglia,ed è una società storica con la quale si lavora bene perchè ha una grande solidità e affidabilità. Per Ceglie avere un giocatore del livello di Sinisa rappresenterà nel prossimo campionato sicuramente una garanzia ”.

TI RACCOMANDIAMO

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...