Nuova Petrolmenga Ceglie: sotto le plance arriva Gabriele Mirone

mirone
mirone

Gran combattente e rimbalzista, Gabriele è un lavoratore instancabile che con i suoi sforzi continui si prodiga in toto per la squadra.

La Nuova PetrolMenga Ceglie 2001 è lieta di comunicare ufficialmente di aver acquisito le prestazioni sportive di Gabriele Mirone.
Lo scorso anno in forza all’Action Now! Monopoli, Gabriele rappresenta il sesto colpo della campagna acquisti della NPC 2001.

Centro classe 1992 alto 206 cm, il giovane neo-acquisto gialloblu ha mosso i primi passi nel mondo della palla a spicchi ad Albenga, dove ha disputato i primissimi campionati giovanili.bLa chiamata nel vivaio della Virtus Siena è il primo segnale che testimonia il grande talento di Gabriele, impegnato dal 2009 al 2011 nella squadra toscana con la quale riesce ad approdare a diverse Finali Nazionali vestendo il ruolo di protagonista ed arrivando a giocarsi una finale Scudetto nel 2011.

Le giovanili nella squadra senese sono solo il trampolino di lancio per Gabriele che esordisce in DNA con la stessa maglia per approdare poi a Ferrara dove conquista la promozione nella medesima serie.

Gli anni successivi lo vedono impegnato ad Orvieto e Gaeta. Anno d’oro quello di Vasto in Divisione Nazionale B nel 2014/2015 dove Gabriele dimostra di essere uno dei migliori lunghi del campionato grazie a prestazioni deluxe da stropicciarsi gli occhi. Le ultime stagioni lo hanno visto crescere ancora con le casacche di Campli, Siena e Monopoli.

Atletico e veloce a dispetto dell’altezza, il neo-acquisto gialloblu è in grado di affrontare efficacemente l’1 vs 1 anche faccia a canestro grazie alle buone mani che gli permettono di essere pericoloso anche con il tiro da fuori. Gran combattente e rimbalzista, Gabriele è un lavoratore instancabile che con i suoi sforzi continui si prodiga in toto per la squadra.

Uff. Stampa “Nuova PetrolMenga Ceglie 2001”

Guarda Anche
Scelti Per Te