Nuova Petrolmenga Ceglie: “Vogliamo il salto di categoria”. Il Video servizio.

Nuova Petrolmenga Ceglie

A poco più di due settimane dall’esordio in campionato contro la Cestistica Ostuni, parlano coach Djukic, il patron Rocco Menga e il diesse Missere che non nascondono l’obiettivo stagionale della compagine messapica.

Di Mariagrazia Bruno

A poco più di due settimane dall’inizio della regular season, la Nuova PetrolMenga Ceglie non si nasconde dietro ad un dito e non le manda a dire ai propri avversari. Obiettivo stagionale è il salto di categoria, quella promozione tanto inseguita la scorsa stagione e che purtroppo è sfumata nell’ultima parte della stagione.

Quest’anno la Nuova Petrolmenga militerà nel campionato di serie C gold che vedrà ai blocchi di partenza 12 compagini, per un complessivo di 22 incontri di regular season. Finita la prima fase ne inizierà una seconda che si svolgerà in base al piazzamento ottenuto in classifica durante il campionato. “Per la prima volta affronto un campionato corto a 12 squadre- sostiene coach Djukic– e la chiave sicuramente del campionato saranno i play off“.

IMG WA
roster NPC

La scorsa stagione la corsa della corazzata messapica si era fermata in semifinale play off, contro il Castellaneta, dopo una cavalcata trionfale di campionato che aveva visto la compagine gialloblù diventare il “nemico” da abbattere. Per questa nuova stagione la Nuova Petrolmenga Ceglie ha scelto di ripartire costruendo ex novo la rosa che scenderà in campo. Nessuna riconferma, ad eccezion dell’anima traghettatrice, coach Djukic considerato un vero e proprio sergente di ferro. L’allenatore messapico per questa nuova stagione di C gold ha creato e plasmato una nuova creatura partendo da zero: Lasorte, Leucci, Veccari, Okmanas, Pezzarossa, Provvidenza, Pace, Cvetanovic e Mirone, a cui si aggregheranno a rotazione alcuni dei ragazzi del settore giovanile.

Abbiamo scelto una squadra con giocatori più aggressivi e più veloci- afferma coach Djukic; il nostro obiettivo è quello di vincere il campionato e non dobbiamo nasconderci”.
“Sarà un campionato molto livellato, con molte squadre attrezzate al salto di categoria-
fa eco il DS Luigi Missere– e la nostra società non ha mai nascosto di voler provare a fare il salto di categoria. Abbiamo bisogno di una maggiore affluenza da parte del pubblico, di un sesto uomo sempre presente“.

Il primo appuntamento ufficiale per la Nuova Petrolmenga Ceglie, nonchè la prima partita di campionato, si terrà domenica 7 ottobre. Esordio con il botto per la squadra di coach Djukic che dovrà affrontare tra le propria mura amiche il primo  derby stagionale contro la Cestistica Ostuni.

I particolari nel video servizio a cura di Flavio Cellie.

Potrebbe interessarti
Guarda Anche