New Banana Club 2019

Per i ragazzi di mister Scalone settimo risultato utile consecutivo in campionato arrivato grazie alla vittoria contro il Tre Colli, secondo in classifica.

Di Alessio Casarano

Partita non facile sulla carta, quella che la NBC Calcio Ceglie ha affrontato domenica scorsa al Conunale di Ceglie Messapica contro il Tre Colli, seconda in classifica a solo tre lunghezze dalla capolista Martina.

Partita non facile per i messapici visti anche gli infortuni di Indiveri, Parisi, Urgesi e Biasi e la squalifica di Njie Modou, che hanno di fatto limitato il numero di giocatori a disposizione di Mister Scalone.

La gara valida per la dodicesima giornata di campionato termina 2-1 grazie alla doppietta dell’attaccante ex Brindisi Gianmaria Santoro.

Con i tre punti conquistati domenica, i ragazzi del presidente Piero Elia conquistano la quarta posizione in classifica, in piena zona play off.

A fine gara mister Scalone afferma:”Devo fare i complimenti ai ragazzi perché hanno ben gestito la gara soprattutto sotto l’aspetto tattico. Nonostante gli assenti, chi è sceso in campo lo ha fatto nei migliori dei modi ed in virtù di questo mi ritengo fortunato ad avere una rosa ampia e di qualità”.

Dopo la vittoria ecco le parole del direttore sportivo Pino Schiena: “La gara che abbiamo visto oggi, vede protagoniste due ottime compagini del torneo, le quali entrambi stanno puntando ad ottimi traguardi e ad essere nella piena zona play off. Siamo contenti perché oggi la società ha chiesto ai ragazzi la vittoria e siamo riusciti a portare a casa i tre punti. Abbiamo sbloccato il match grazie alla rete di Santoro che si è ripetuto poco dopo. Il gol ospite arriva grazie ad un calcio di rigore molto dubbio ma l’importante è aver conquistato i tre punti. Abbiamo l’obbligo di fare più punti possibili e alla fine vedremo se abbiamo raggiunto i nostri obiettivi”.

Prossimo impegno per la New Banana Club Calcio Ceglie domenica 27 Gennaio, alle ore 15:00 al “Giovanni Stoppa” di Ceglie Messapica contro l’Atletico Azzurri Santa Rita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...