Il Ceglie Messapica si arrende nei minuti finali e il Lizzano ne approfitta e pareggia, finale 2-2.

Termina in pareggio la gara esterna del Ceglie Calcio che non va oltre il 2-2 a Lizzano. La gara valevole per la nona giornata del campionato di prima Categoria pugliese girone B, porta un solo punto alla squadra del presidente Piero Elia che attualmente occupa la settima posizione in classifica con dodici punti.

Sul campo battuto di Lizzano si iniziano a vedere le prime difficoltà per i ragazzi di mister Scalone che abituati al sintetico del Comunale Giovanni Stoppa di Ceglie Messapica non riescono ad esprimere le loro migliori giocate anche per colpa anche di un forte vento che si è abbattuto su Lizzano.

Nel primo tempo le squadre si studiano ed entrambe le compagini non trovano la via del gol, termina pertanto a reti inviolate la prima frazione di gioco. Nel secondo tempo la partita diventa più vivace e un fallo in area di rigore ai danni Sowe porta Raffaello a siglare il momentaneo 0-1. Nei minuti successivi arriva il raddoppio dei messapici con Sowe autore di una buona prestazione.

Negli ultimi minuti del match succede di tutto ed il Ceglie subisce gli attacchi dei padroni di casa che trovano due gol, di cui uno nei minuti di recupero. Termina così 2-2 il match  tra il Lizzano e il Ceglie che divide i punti con i tarantini e spreca la possibilità di portare a casa la seconda vittoria consecutiva.

Prossimo impegno ufficiale per i ragazzi del presidente Piero Elia sarà domenica 24 Novembre alle ore 14:30, quando al Giovanni Stoppa di Ceglie Messapica arriva il Don Bosco Manduria.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO...