Ettore Bassi porta in scena a Ceglie Messapica la storia di Angelo Vassallo.

Domani, lunedì 12 marzo, va in scena il secondo spettacolo della nuova Stagione teatrale del Teatro Comunale di Ceglie Messapica, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese e Armamaxa.

Sindaco Pescatore ph Domenico Summa
Sindaco Pescatore ph Domenico Summa

“Il sindaco pescatore”, interpretato da Ettore Bassi, è il secondo dei quattro spettacoli in scena al teatro comunale di Ceglie Messapica.

Di Mariagrazia Bruno.

Domani, lunedì 12 marzo, va in scena il secondo spettacolo della nuova Stagione teatrale del Teatro Comunale di Ceglie Messapica, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese e Armamaxa.

Il secondo dei quattro spettacoli, “Il sindaco pescatore” è liberamente tratto dall’omonimo libro di Dario Vassallo, e racconta e ricorda, grazie ai testi di Edoardo Erba, la vita di Angelo Vassallo, sindaco campano assassinato nel 2010. Attore protagonista sarà Ettore Bassi mentre la cabina di regia sarà affidata a Enrico Maria Lamanna.

Angelo Vassallo (1953) è stato sindaco del comune di Pollica (SA) ed è stato ucciso nel 2010 con 7 colpi di pistola in un attentato di cui si sospetta la matrice camorristica. Era soprannominato il “sindaco pescatore”, per via del suo passato di pescatore, per l’amore per il mare e la terra del Cilento e per le sue lotte politiche legate all’ambientalismo. Vassallo ha infatti, sacrificato la sua vita per l’impegno di amministrare, difendere e migliorare la sua meravigliosa terra: ha lottato per difendere Acciaroli dal traffico di droga, per preservare la costa dalle fabbricazioni illegali di cemento,ma soprattutto per liberare tutti i sei borghi del suo comune dalla camorra.

Tra le altre cose ”Il sindaco pescatore” è stato il promotore nel 2007 della proposta di inclusione della dieta mediterranea tra i Patrimoni orali e immateriali dell’umanità;la candidatura italiana venne approvata dall’UNESCO nel novembre 2010 dopo un negoziato durato 3 anni, e purtroppo dopo la sua morte avvenuta a settembre. Celebre la sua frase: “Rispetto dell’ambiente e legalità: queste sono le risorse del domani per la costruzione di una nuova felicità e di una nuova economia”

Sarà possibile acquistare i biglietti dello spettacolo dalle ore 17.00 presso il Teatro Comunale e in tutti i punti vendita Booking Show; il costo del biglietto è di 15 euro in platea e 12 in galleria.

Guarda Anche
Scelti Per Te